AMD o Intel – La migliore CPU

AMD o Intel, qual’è la migliore CPU? dipende da cosa dobbiamo farci. In sostanza, per giudicare la potenza di un processore niente di meglio che vederlo all’opera e testarlo con i giochi. In questa guida, vedremo fra AMD o Intel qual’è il migliore che possiamo utilizzare per il gaming.

Scelta del processore

Per la scelta di un processore AMD o Intel bisogna tener conto delle funzionalità e delle prestazioni che serviranno a soddisfare le nostre esigenze che saranno rivolte al lavoro come l’editing o al gaming. Per il gioco, il processore dovrà essere in grado di reggere l’alta risoluzione, dovrà avere un alta velocità di clock e altre caratteristiche. Ma la caratteristica più importante di tutte è la compatibilità con la scheda madre (Socket). Intel e AMD sono i processori più popolari e utilizzati nei computer da gaming.

AMD o Intel
AMD o Intel

Entrambe queste aziende producono processori e schede grafiche progettate per gestire applicazioni intensive come i giochi, ma fra AMD e Intel quale è la migliore? La risposta dipende dal tipo di giochi utilizziamo. Se stiamo cercando un processore potente in grado di gestire giochi graficamente intensi, i processori Intel i7 sono noti per le loro prestazioni elevate, sono la scelta migliore ma anche i processori i5 possono andar più che bene. Ma se vogliamo qualcosa di più economico, i processori AMD Ryzen potrebbero essere una buona scelta.

Intel è in circolazione da più tempo di AMD, offre più opzioni quando si tratta di processori. Hanno anche un vantaggio nelle schede grafiche perché producono chip dedicati e progettati esplicitamente per scopi di gaming. AMD si concentra sul miglioramento delle prestazioni regolari riducendo il consumo di energia e la generazione di calore aumentando le prestazioni per watt rispetto a Intel.

Intel è la strada giusta se cerchiamo una CPU in grado di gestire giochi intensi. Intel produce anche chip per i data center, mentre AMD molte schede grafiche ottime per i giochi. I chip Ryzen di AMD sono noti per il loro basso costo rispetto alle offerte di Intel.

AMD o Intel per il gaming

AMD Ryzen è noto per il suo basso consumo energetico e le alte prestazioni, il che è eccellente per chi vuole giocare su un portatile o su computer desktop. Tuttavia, i processori AMD tendono ad essere meno potenti delle loro controparti ma la differenza non è esagerata. Intel è un po’ più costosa delle offerte di AMD Ryzen, ma offre un rapporto qualità-prezzo maggiore per quanto riguarda la potenza di elaborazione.

AMD ha anche una scheda grafica integrata nel processore, quindi, non avremo bisogno di una costosa scheda grafica separata per giocare facendoci risparmiare denaro ma le prestazioni nei giochi non saranno mai a confronto con una scheda grafica dedicata. I processori Intel sono migliori per il lavoro grafico, ma anche per i giochi. I processori Intel sono stati utilizzati nei computer per decenni e si sono dimostrati affidabili nei giochi e nella grafica.

La serie Intel Core i7 ha alcune delle migliori prestazioni disponibili. Questi chip hanno anche funzionalità di sicurezza integrate come la crittografia a 256 bit e l’accelerazione hardware per prestazioni migliori durante l’esecuzione di giochi. Intel e AMD hanno i Core, significa che possono gestire più attività contemporaneamente. Ciò contribuisce a migliorare le prestazioni nella maggior parte delle applicazioni.

Velocità di clock e overclock

Le velocità di clock elevate sono essenziali se vogliamo ottenere il massimo dal nostro hardware e software quando giochiamo o utilizziamo programmi per il lavoro dove si necessita potenza di calcolo. La velocità di clock può essere aumentata con l’overclock che può essere eseguita sia sui processori Intel che AMD.

Tutte le CPU di AMD Ryzen sono sbloccate e possono essere overcloccati fino a superare i 5GHz, consentendo di ottenere più prestazioni da ciascun processore rispetto alla frequenza originale di clock. Al contrario, solo le CPU di Intel della serie “k” sono sbloccate e possono essere overcloccate in sicurezza.

Compatibilità processori con schede madri

Sebbene entrambe le società offrano processori compatibili con ogni tipo di scheda madre disponibili, hanno diversi livelli di compatibilità. Mentre i processori AMD sono generalmente compatibili con la maggior parte delle schede madri per processori AMD oggi disponibili sul mercato, alcuni modelli di precedenti generazioni potrebbero non essere compatibili con alcune schede madri AMD perché sono stati progettati attorno a versioni precedenti.

Qualsiasi sia la scelta, se AMD o Intel, bisogna essere sicuri di acquistare una scheda madre compatibile o che comunque il nostro PC sia compatibile con il nuovo processore. La CPU deve avere lo stesso nome di socket della scheda madre.

Sistema di raffreddamento

Qualsiasi processore, sia AMD o Intel, ha bisogno di un dissipatore di calore. Questi dissipatori possono essere compresi quando acquistiamo un nuovo processore (Versione Box) ma si tratta di un dissipatore standard che aiuta a evitare che il calore sia eccessivo. Il dissipatore di calore aiuta a dissipare il calore dai componenti del computer in modo che non si danneggino o si surriscaldino.

La versione di un processore senza dissipatore incluso, è la migliore ma bisogna necessariamente acquistare un dissipatore per processori soprattutto se abbiamo intenzione di overcloccare la CPU. Per il gaming, un processore overcloccato può dare una spinta in più, ma le temperature in questo caso, sono destinate a salire, quindi, è necessario utilizzare un dissipatore ad alte prestazioni come ad esempio uno a liquido.

Conclusione

Se vuoi giocare e risparmiare, AMD è attualmente la scelta migliore, se invece vuoi risparmiare e acquistare un processore Intel per giocare, un Core i5 andrà più che bene. Entrambe le case produttrici realizzano processori davvero potenti, sia per il lavoro che per il gaming. La giusta scelta del processore non può che essere in base al budget a disposizione; con AMD si risparmia ma con Intel avremo prestazioni migliori. In conclusione, il processore Intel i5 rimane quasi per tutte le necessità il processore migliore perché contenuto nel prezzo e offre prestazioni adeguate sia per il lavoro che per il gaming.

Altri articoli che ti potrebbero interessare: