API Instant Indexing Google con WordPress

Il noto motore di ricerca Google ha modificato il suo sistema per indicizzare le milioni di pagine che gli vengono sottoposte tutti i giorni. Da tutto il mondo, milioni di pagine web vogliono essere indicizzate ma Google ha trovato un sistema per non indicizzare molte pagine web che gli vengono sottoposte.

Inoltre, non mancano i periodi in cui Google può avere problemi di indicizzazione. In questo video, possiamo seguire questa ottima guida su come utilizzare le API di Google. Un sistema per far eseguire immediatamente l’instant indexing. Indicizzare istantaneamente le pagine web ovvero grazie a una scansione dei contenuti.

Questa scansione, viene lanciata direttamente del nostro sito Web in WordPress utilizzando un ottimo plugin indispensabile per questo compito. La richiesta d’indicizzazione può avvenire sia per le nuove pagine web che per le modifiche. Inoltre, il plugin può essere impostato per eseguire l’instant indexing in automatico quando pubblichiamo o modifichiamo una pagina web sul nostro sito.

Risorse necessarie per l’instant indexing

Prima di seguire la guida del video, bisogna necessariamente avere a disposizione queste risorse:

  1. Console Cloud Platform
  2. Search Console
  3. Rank Math (Plugin)
  4. Instant Indexing API

 

Senza questa guida, il processo d’impostazione non è di certo semplice. Seguite questa guida passo dopo passo, e tutto funzionerà perfettamente.

Si ringrazia l’autore del video per questa ottima guida.