IFTTT – Che cos’è e a cosa serve

Che cos’è IFTTT e a cosa serve? sostanzialmente, è uno strumento di automazione che non richiede conoscenze di codifica. Tutto quello che dobbiamo fare è registrarci sul sito ufficiale e scegliere un piano di attivazione. Esiste una versione gratuita e una a pagamento. Non possiamo automatizzare tutte le app che desideriamo connettere, perché devono essere nell’elenco di IFTTT. Questo elenco però, è enorme.

IFTTT - A cosa serve
IFTTTA cosa serve?

Questo servizio funziona tramite pochi e semplici clic del mouse, senza il bisogno di conoscere codici di programmazione, anche se sarà utile una certa conoscenza di come funzionano le app che desidera connettere tra loro. In alcuni casi, sarà necessario ottenere un accesso speciale di amministratore per poter collegare un’app a un’altra.

Come funziona IFTTT

Si tratta di uno degli strumenti di automazione più facili da usare, consigliato a chiunque voglia collegare account di social media o automatizzare i processi di lavoro. La sigla IFTTT sta per “If This Then That“, un progetto che dal 2010, le sue capacità sono cresciute in modo esponenziale, diventando una centrale di automazione.

Per impostare un’automazione, che IFTTT chiama applet, tutto ciò che dobbiamo fare è selezionare un’app e un trigger (l’azione che avvia l’automazione) e selezionare la selezione che desideriamo venga eseguita. Anche se può diventare un po’ più complicato di così, questo è, in sostanza, come funziona IFTTT.

Non abbiamo bisogno di alcuna conoscenza di programmazione, o anche di sapere esattamente come funziona un programma del genere. Basta fare clic sull’azione che desideriamo e siamo pronti.

Perché utilizzare IFTTT

Esistono diverse attività che si possono automatizzare e che possiamo impostare che ci faranno risparmiare parecchio tempo grazie a IFTTT. Ad esempio, si possono personalizzare e automatizzare i messaggi di posta elettronica con altre attività, come messaggi di posta elettronica particolari che riceviamo o qualsiasi altro tipo di informazione.

IFTTT può essere utilizzato in modo costruttivo per l’automazione dell’ottimizzazione dei motori di ricerca e aiuterà a tenere traccia di molte altre informazioni.

Sicurezza IFTTT

IFTTT è completamente sicuro da usare. L’azienda non condivide i dati con terze parti e non ha problemi di sicurezza con i suoi account. Solo le applet potrebbero creare problemi di sicurezza, inavvertitamente o meno. Un esempio è come un’immagine privata sul nostro telefono può essere inviata direttamente a un sito di condivisione di immagini gratuite.

In nessun caso IFTTT ci avverte di possibili implicazioni, il che significa che la privacy e la sicurezza delle nostre immagini e dei nostri documenti è interamente nelle nostre mani. Tutti gli utenti devono essere cauti sull’utilizzo di quali programmi utilizzare specialmente se si tratta di social media.

Altri articoli che ti potrebbero interessare: